anna ed emanuele

La storia d’amore di Anna Munafò ed Emanuele Tremarchi

SOCIAL LINE

Ieri è andata in onda una puntata speciale di Uomini e donne nella quale è stata riassunta tutta l’avventura di Anna Munafò. Sinceramente quest’anno non ho seguito molto Uomini e donne, ho visto solamente le prime puntate. Mi sono bastate quelle per capire che fra Anna ed Emanuele c’era qualcosa di speciale. I due si sono piaciuti sin dal primo momento, lui scende le scale e consegna la sua rosa… dopo poco ecco che in studio nasce la prima discussione in quanto un ragazzo, Leonardo Castracani, sceglie di non dare la rosa ad Anna perché vuole regalarla soltanto quando proverà qualcosa per lei (Se ti interessa, in quel periodo ho intervistato Leonardo, ecco l’intervista che mi ha rilasciato presso lo stabilimento balneare Shada di Civitanova Marche). A quel punto interviene Emanuele dicendo: “io a una ragazza come lei non gliene regalo una di rosa ma 1000“.

La puntata di ieri mi ha fatto capire quanto sentimento ci sia stato nel percorso di Anna ed Emanuele, si sono piaciuti, si sono divertiti, poi ad un tratto lei comincia ad avere dei dubbi, pensa che Emanuele possa essere in trasmissione soltanto per le telecamere, perché magari sta semplicemente puntando dritto al trono. Capisco bene che quando si vive una relazione possano sorgere 3000 dubbi, ed Anna li ha avuti, ma vedendo i comportamenti di Emanuele dall’esterno, si capiva lontano un miglio che il ragazzo era veramente preso.

Sono contento che anche Anna sia riuscita a superare quello scoglio (il dubbio) che non le permetteva di viversi con serenità la storia con Emanuele. Brava Anna, alla fine l’amore ha trionfato, il cuore come ha detto Emanuele non si addestra :D

Tu invece cosa pensi di questa storia? Mi piacerebbe sapere qual’è il tuo parere, per esprimerlo puoi usare il form dei commenti che trovi in fondo all’articolo.

Francesco ValerianiLa storia d’amore di Anna Munafò ed Emanuele Tremarchi
Vuoi ricevere gratis il mio utile ebook sui video didattici?
Si, lo voglio